Come fioriscono le orchidee?

Con le cure appropriate, la maggior parte delle orchidee fiorisce almeno una volta all’anno; ogni specie ha esigenze leggermente differenti per crescere e fiorire, ma le variabili sono sempre le stesse: temperatura, acqua, substrato di invaso e umidità.

Quando puoi concimare l’orchidea?

Concima l’orchidea solo una volta al mese durante la stagione attiva. In genere, questa fase va da marzo fino a tutto novembre. Non applicare il fertilizzante da metà dicembre fino a metà febbraio, altrimenti puoi rallentare lo sviluppo e la pianta potrebbe non fiorire.

Come si usa un fertilizzante per le orchidee?

Usa un fertilizzante formulato specificamente per le orchidee. Nutrendo la pianta con il concime corretto, puoi stimolare una crescita più rapida e una fioritura precoce. Cerca un prodotto che contenga azoto (N), fosforo (P) e potassio (K), meglio se con tracce di ferro (Fe).

Quali aspetti da tenere in conto per favorire la fioritura delle orchidee?

Altri aspetti da tenere in conto per favorire la fioritura delle orchidee, sono sicuramente l’ultilizzo di un terriccio idoneo (con substrato di corteccia drenante, in modo da evitare i ristagni idrici letali per le radici delle Orchidee) e l’utilizzo di un fertilizzante specifico per orchidee, da irrorare, una volta al mese, solo durante